Comune di Buriasco

PROVINCIA DI TORINO


Vai direttamente ai contenuti della pagina

Vai direttamente al menù delle sezioni

Ritorna alla versione grafica del sito

CORONAVIRUS - D.P.C.M. 9 MARZO 2020 - #IORESTOACASA

 (click per ingrandire)Considerati il carattere particolarmente diffusivo dell'epidemia da covid-19 e l'incremento dei casi è stato decretato, con D.P.C.M. 9 marzo 2020, l'estensione delle misure di cui all'art. 1 del precedente decreto 8 marzo 2020 all'intero territorio nazionale. Le disposizioni ivi contenute sono efficaci fino al 3 aprile 2020.
Tratto dal sito della Regione Piemonte:
Tutta l'Italia è zona protetta. Il nuovo decreto del Governo, appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, estende al resto del Piemonte ed a tutta Italia le restrizioni in vigore da domenica e fino al 3 aprile in Lombardia e altre 14 province (tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e VCO).
Le principali misure: evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita, quelli motivati da indifferibili esigenze lavorative o situazioni di emergenza; giustificazione degli spostamenti alle forze dell'ordine presenti ai varchi o di pattuglia sul territorio; raccomandazione a chi accusa sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) di rimanere presso il proprio domicilio e di limitare al massimo i contatti sociali, e contattare il proprio medico curante; divieto per chi si trova in quarantena di lasciare la propria abitazione; divieto di ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico; sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati”; sospensione dei servizi per l'infanzia e dell'attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, con indicazione ai presidi di approntare, se possibile, la didattica a distanza.
Inoltre: sospensione di tutte le manifestazioni organizzate in luogo pubblico o privato, comprese le attività culturali, cinema, teatri, discoteche e sale da ballo; sospensione delle cerimonie civili e religiose, comprese quelle funebri, delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere e ricreativi; limitazione delle visite ai parenti ricoverati in ospedale o in casa di riposo; limitazione dell'attività di ristorazione e bar dalle 6 alle 18 a patto che il gestore faccia rispettare la distanza di un metro tra gli avventori; chiusura nelle giornate festive e prefestive delle medie e grandi strutture di vendita e dei negozi all'interno dei centri commerciali; apertura nei giorni feriali di farmacie, parafarmacie e punti vendita di generi alimentari garantendo il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; apertura dei luoghi di culto se viene rispettato il metro di distanza tra i fedeli; ricorso per i dipendenti pubblici e privati al congedo ordinario o alle ferie, oppure autorizzazione al "lavoro agile" per via telematica.
[10/03/2020]

Icona file D.P.C.M. 9 marzo 2020 (Formato PDF, 157 KB)



Ultima modifica pagina: 10/03/20 10:37 - Autore: gg

 

Consigli per visualizzare i documenti scaricati

  • Per visualizzare i documenti in formato PDF occorre aver installato il visualizzatore gratuito Adobe Acrobat Reader
    Scarica Acrobat Reader

COMUNE DI BURIASCO - Provincia di Torino - Sito istituzionale
Via Dabormida, 2- 10060 Buriasco (TO) - Italy
Tel. (+39)0121368042 (+39)0121368100
Fax (+39)012156599
Codice Fiscale: 85002970011 - Partita IVA: 01992270015
Email: info@comune.buriasco.to.it
Posta elettronica certificata (DPR n.68 del 11/02/05) (esclusivamente PEC con PEC) : protocollo@pec.comune.buriasco.to.it
Web: http://www.comune.buriasco.to.it/
Codice univoco ufficio - IPA: UF54BX
Contatti D.P.O. Email: privacy@comune.airasca.to.it


Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICTLogo di conformità W3C CSSLogo di conformità W3C WAI-A WCAG 1.0Dichiarazione di accessibilità div>